MEDJUGORJE IN BUS

1° Giorno: BIELLA – VERCELLI – MILANO – BERGAMO – BRESCIA – MEDJUGORJE
Nella primissima mattinata partenza per Trieste percorrendo l’autostrada. Arrivo al confine e proseguimento per Fiume, sosta per il pranzo in ristorante e, attraverso la nuova autostrada, arrivo a Medjugorje in serata.
Sistemazione in pensione, cena e pernottamento.

2° – 3° – 4° Giorno: MEDJUGORJE
Pensione completa. Giornate dedicate alle attività religiose guidate. Oltre alle liturgie proposte dalla parrocchia verranno organizzati quando possibile incontri con i veggenti, con i frati francescani, e con alcune comunità presenti a Medjugorje. Inoltre verranno proposte la salita guidata e meditata al monte delle apparizioni Podbrdo e al Krizevac, il monte della grande croce. Adorazione serale in parrocchia e momenti di preghiera e riflessione comunitaria.

5° Giorno: MEDJUGORJE – BRESCIA – BERGAMO – MILANO – VERCELLI – BIELLA
Prima colazione in pensione. Nella prima mattinata partenza per il rientro in Italia. Soste lungo il percorso e per il pranzo in ristorante. Arrivo in serata nelle rispettive località di partenza.

PERCHE’ ANDRE A MEDJUGORJE
Medjugorje è un luogo speciale, privilegiato: è un luogo di Grazia. La maggior parte delle persone che ci vanno per la prima volta non conoscono precisamente i motivi del loro viaggio, ma spesso a Medjugorje si va per rispondere anche inconsciamente ad una chiamata. Solo al ritorno si cominciano a capire le ragioni vere del viaggio. Si va con le ansie, le paure, le angosce che più o meno ci prendono tutti in questi tempi travagliati, si va con i problemi, le croci, le sofferenze materiali e morali che ci rendono la vita difficile, a volte insopportabile. I giorni che si vivono a Medjugorje sono giorni di preghiera intensa: le lunghe liturgie serali, le salite ai colli – affrontate anche da chi è poco incline a camminare – meditando la “Via Crucis” o pregando il S. Rosario; l’ascolto di testimonianze forti di chi in questo luogo ha ritrovato la fede, ha riscoperto il senso vero della vita. Spesso la giornata si conclude con l’Adorazione serale al S. Sacramento.

L’offerta comprende: Viaggio in autopullman “Super Comfort” con servizi, pranzo in ristorante durante il viaggio di andata e di ritorno, soggiorno a Medjugorje in pensione di categoria “A” con sistemazione in camere 2 o 3 letti con servizi e trattamento di pensione completa, bevande incluse a tutti i pasti, auricolari audio riceventi, mance nelle pensioni, assicurazione medico/bagaglio, assistenza spirituale e tecnica, materiale a supporto viaggio.
L’offerta non comprende: Gli extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce: “La quota comprende”.
Documenti Richiesti: Carta d’identità o passaporto; per i minori di 15 anni passaporto individuale.

Zona: Europa,Bosnia Erzegovina
Tipologia zona: Santuario
Tipologia proposta: Pellegrinaggi
Tipologia viaggiatore: Famiglia, Giovani, Intellettuali, Senior

Durata: 5 giorni
Prezzo: da € 0 in offerta a € 350
Periodo: da 30-03-2014 a 03-04-2014

Lascia un Commento